Lettera di una figlia alla sua famiglia…

Ciao a tutti!
Questa è la mia famiglia. Non è ordinaria. Devo ringraziare mia mamma che mi ha cresciuto in questo mondo “diverso”, più colorato, pieno di sogni.
La mia famiglia non è ordinaria. Io non sono ordinaria. Per qualcuno sono strana, lo so.
Perchè? Perchè ho visto di più in questa vita. La vita che chiamiamo “normale”, non fa per me.
Devo dire grazie a mia mamma, una donna fortissima, piena di energia, che non si è MAI abbattuta.
Grazie a lei ho fatto esperienze che ragazzi di 20 anni nemmeno provano a sognare, grazie a lei ieri ho ascoltato un uomo che ispira le persone.
Non è facile la strada che ho scelto, ma alla fine del viaggio ne sarà valsa la pena. Eccome se ne sarà valsa la pena.
Ieri pomeriggio ho conosciuto questo signore (il terzo da destra), 38 anni in Herbalife, President Team 20k. Un pezzo grosso insomma, EPPURE molto umile.
Io vi auguro con tutto il cuore, davvero, di poter vedere la vita in modo diverso.
Vi augo che ogni lunedì non sia un incubo, come sento spesso.
Vi auguro di alzarvi la mattina e di dire “che bella la mia vita”, “come mi piace il mio lavoro”.
Vi auguro una vita piena di viaggi e di ricordi, piena di successi.
Voglio davvero aiutare le persone a migliorare la loro vita, per chi vuole farò il massimo per aiutarlo.
Io ho scelto la mia strada.

Non sarà facile, ma alla fine la vista sarà meravigliosa.

Giulia Arcangeli

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *